come stai in inglese

Come Stai in Inglese

Saper dire Come Stai in Inglese è una delle primissime cose che impariamo a scuola ed è fondamentale con tale conoscere come comunicare a tutti i livelli. Hanno insegnato a tutti la formula classica How are you? Fine thanks, and you? Ma sappiate che un parlante nativo non si esprimerebbe mai così. Esistono molti modi diversi per chiedere Come stai in inglese che sono molto più utilizzati dai parlanti nativi. Ci sono anche diversi varianti nel British e nell’American English. Ci sono poi registri più o meno formali dove fare questa domanda sarà differente e in base alle circostanze e agli interlocutori. Come Stai in Inglese. How are you.

Come Stai in Inglese

Iniziamo con le espressioni più colloquiali che potete usare con amici, conoscenti o nei contesti dove avete più confidenza.

How Are You

Ovviamente How are you? è la maniera più conosciuta per dire Come stai in inglese. Espressione adatta ad ogni situazione informale ma anche in quelle più formali tranne quelle che possono essere colloqui di lavoro o che riguardano persone con cui non avete molta confidenza. Avete sentito anche la risposta classica che è I’m fine, thanks, and you?Sto bene, grazie, e tu?

What are you doing

La seconda espressione è un mix tra How are you? e What are you doing? La frase diventa così How are you doing? Un’altra frase colloquiale che si traduce come Cosa stai facendo? È veramente una frase molto poco formale addirittura definita come slang usata principalmente nel linguaggio tra ragazzi. Come si potrebbe rispondere? I’m doing well, thanks/ Sto facendo bene, grazie.

What’s new

Un’altra frase similare alla precedente è What’s new? Significa letteralmente Cosa c’è di nuovo? Sì usa per sapere novità, sviluppi o notizie in una situazione già conosciuta. Si può dire anche per iniziare una conversazione con un amico, conoscente o parente. What’s new?/ Cosa c’è di nuovo? Ecco le probabili risposte: Not much, Nothing really. What’s new with you?/Non molto, Niente in verità. Cosa c’è di nuovo con te? Come Stai in Inglese. How are you.

Come Stai in Inglese

Il seguente è un modo di dire prettamente americano tipico dei giovani: How is it going? Attenzione però perché se utilizzate questo modo di chiedere Come stai in realtà non siete molto interessati alla risposta, almeno nella mentalità americana! Serve piuttosto per iniziare una conversazione dando per scontato che la persona a cui è stata rivolta la domanda stia bene. Potrebbe essere tradotta con Come sta andando? oppure Tutto ok?

Le risposte sono altrettanto informali e semplicemente di mera circostanza. Possiamo quindi rispondere con un semplice I’m ok/Sto bene o Everything’s ok/fine/Tutto a posto. Volete un sinonimo esatto della frase precedente? What’s up?/ Come va? è una delle frasi più usate dai giovani negli Stati Uniti. Risposte classiche sono Not bad, and you?/Non male e tu? Come Stai in Inglese.

How goes it

How goes it? Anche questa, come potete capire è una frase molto colloquiale per chiedere a qualcuno come sta. La sua traduzione è “Come sta andando?”

Le prossime due frasi sono veramente molto confidenziali e colloquiali e nella scala delle espressioni informali occupano i primi posti. Parliamo di How is it hanging? e di Howdy? La prima frase può andar bene per un amico o per un fidanzato. Anche la seconda frase si può usare in contesti familiari come la casa, la famiglia o gli amici stretti.

Attenzione però! Le frasi che vi abbiamo presentato non servono per chiedere a qualcuno come sta dal punto di vista medico o della salute. Sono piuttosto dei modi di dire, di salutare o di iniziare un discorso con qualcuno. Se invece volete chiedere a qualcuno il suo stato di salute pur rimanendo informali ecco alcune altre espressioni che possono esservi utili in tal senso. Come Stai in Inglese.

how are you

How Are You

How are you feeling? Significa Come ti senti? o anche Come ti stai sentendo? Come potete capire è una domanda da porre ad una persona con la quale state parlando se sapete che ha avuto problemi di salute o sta passando un momento difficile. Questa non è affatto una domanda di circostanza ma mostra un sincero interesse nei confronti del vostro interlocutore. Se invece siete voi a ricevere tale domanda sappiate che non esiste una risposta standard in quanto dipende dalla situazione personale in cui si trova colui che deve rispondere.

Are you ok

Are you ok?/ Stai bene? Questa domanda si usa quando vedete che la persona che avete di fronte ha qualcosa che non va. Se per esempio incontrate un amico con lo sguardo triste Are you ok? sarebbe la domanda perfetta da fare in inglese.

Un’altra frase del genere è How is life? ovvero Come è la vita? Domanda perfetta nelle occasioni in cui non vedete una persona da parecchio tempo e volete veramente sapere come sta. La risposta può essere Cant’t complain, how about yourself?/Non mi posso lamentare, che mi dici di te?

How is life

What’s going on? Letteralmente Cosa sta succedendo? Domanda adatta nelle situazioni in cui realmente sta accadendo qualcosa e non capite bene esattamente cosa. Non è quindi l’espressione miglio da usare non appena si incontra qualcuno ma può essere usata quando nel mezzo di un discorso il vostro interlocutore cambia improvvisamente o sembra essersi distratto da qualcosa. Come Stai in Inglese.

You alright? Questa domanda è un sinonimo esatto di Are you ok?/You ok? significa Stai bene? La risposta è semplice e abbastanza scontata: Yes, everything’s fine/is ok. Si, tutto bene/tutto a posto.

What’s up

Anche le domande What’s up?Come va? e What’s the matter? Cosa c’è?, Che cosa c’è? Come va? sono informali e si usano per chiedere se c’è un problema o qualche problema. Infatti What’s up? si usa spesso per chiedere a qualcuno come sta senza che ci sia necessariamente un problema. Infatti è sinonimo delle frasi How is it going? e How are you doing?

Anche la seguente è una domanda molto informale. How are things? Ovvero Come sono/stanno le cose? Anche questa è una frase di circostanza ma consente di avviare una conversazione con una persona che conoscete abbastanza bene.

E l’ultima frase informale per chiedere questo concetto è What’s good? Come va? Cosa c’è di buono? sono le sue traduzioni. Si fa per chiedere se ci sono delle novità e se tutto va bene. È una domanda che mostra interesse nei confronti dell’altra persona.

Come Stai in Inglese

Ora vi forniamo alcune frasi che potrete usare in contesti formali o per esempio se dovete parlare con una persona che non conoscete. Quindi dei modi di dire formali da usare solamente in determinati contesti piuttosto ufficiali dove invece l’uso di frasi più colloquiali possa essere mal visto o considerato come mancanza di educazione e di rispetto.

Frasi comuni per chiedere Come stai in Inglese. In contesti formali.

Maniera Formale

La frase più classica per chiedere Come stai in inglese in maniera formale è senza dubbio How do you do? È simile a How are you? ma ovviamente la si deve utilizzare con persone che conoscete poco e a cui date del lei.

Mentre la domanda How is your health? letteralmente vuol dire Com’è la tua/la sua salute? Ma attenzione perché potrebbe risultare una domanda parecchio invadente!

Mentre se volete sapere come chiedere Come stai nel senso lavorativo, eccovi una domanda utilizzata molto proprio negli ambienti di lavoro: How are things coming alone? Usatela se volete sapere come sta andando un progetto o comunque per questioni professionali. Questa domanda va bene sia tra colleghi sia rivolta verso un capo o un superiore. Come Stai in Inglese.

E se invece siete voi quelli a dover rispondere a tale domanda?

Vediamo le risposte più dirette ed utilizzate in inglese per rispondere alla domanda Come stai?

Dunque oltre a sapere porre questa domanda così fondamentale, è importante conoscere anche i modi in cui si potrà rispondere!

Ecco in modi più conosciuti.

Risposte alla Domanda Come Stai in Inglese

I’m ok, I am all right/Sto bene, Sono ok

I’m doing well/Ste bene

Ovviamente per quanto riguarda questa ultima risposta tenete presente che si risponde con doing solo quando anche la domanda implica il present continuous ovvero alla domanda How are you dong? risponderemo con I’m doing well. Se invece la domanda è How do you do? la risposta sarà I do well, thank you

Tenete presente che potrete rispondere alla domanda Come stai con un’altra domanda sempre in inglese. Ecco alcuni esempi classici

What about you? E di te?

And you?/E tu?

How about you/yourself?/ E che ne dici di te?

Se comunque volete essere sinceri e dire la verità su come state, se non vi sentite di dare una risposta edulcorata ed ottimistica potete dire anche qualcosa del genere:

I could be better/ Potrei stare meglio

Oppure I’m not well/I’m not doing well/Non sto bene

Come Stai in Inglese

Come abbiamo capito la domanda Come stai in inglese è una frase che serve da apripista ovvero per aprire un discorso, un dialogo, una discussione tra due o più persone.

Ecco le risposte più positive e frequenti alla domanda How are you? in inglese.

How Are You

How are you?

I’m fine/Sto bene

I’m ok/Sono ok

Not too bad/Not troppo male

Pretty good/Abbastanza bene

Very well, thanks/Molto bene, grazie

I’m alive/Sono vivo

I’ve been better/Sono stato meglio

Medium well/Medio bene

I’m all right/Sto bene

Can’t complain/Non posso lamentarmi

Great, thanks/ Alla grande, grazie

I’m hanging in there/Sto tenendo duro, Resisto

I feel good/great/Mi sento bene/alla grande

Come Stai in Inglese

Come avete visto oltre alle frasi classiche che imparate a scuola, ci sono molti altri modi non solo per chiedere Come stai in inglese ma anche per rispondere a questa domanda fondamentale. Vi abbiamo proposto svariate alternative e sfumature tra cui scegliere. E come avete visto non esiste una formula unica per chiedere a qualcuno come sta ma si possono usare in inglese frasi e risposte diverse in circostanze diverse. Come Stai in Inglese.

Corso Inglese Roma

Leggi Scusa in Inglese

Altri articoli che potrebbero interessarti

Aggettivi Possessivi Inglese

13 Settembre 2022 - Lezioni di Inglese

Aggettivi Possessivi Inglese La lezione di oggi tratterrà l’argomento che concerne gli aggettivi possessivi inglese…

Stagioni in Inglese

28 Agosto 2022 - Lezioni di Inglese

Stagioni in Inglese Oggi vogliamo imparare le quattro stagioni in inglese. Andremo a parlarvi di…

Present Perfect

9 Agosto 2022 - Lezioni di Inglese

Present Perfect Forse vi sarà capitato di confondere Present Perfect con la sua forma Continuous…

© 2022 www.corsoingleseroma.com